14 ottobre 2015 / 06:49 / tra 2 anni

Borse Europa attese in calo all'apertura, pesano dati Cina

Traders a lavoro. REUTERS/Brendan McDermid

LONDRA (Reuters) - Le borse europee sono attese in calo in avvio oggi, sulla scia dei mercati asiatici, dopo che il dato sull‘inflazione di settembre in Cina ha segnato un rallentamento più forte del previsto.

I prezzi alla produzione sono calati invece per il 43esimo mee consecutivo.

Gli spreadbetter finanziari si aspettano che l‘indice britannico FTSE 100 apra in calo di 54-62 punti, pari a -0,9%/-0,1%, il tedesco DAX di 40-66 punti (-0,4%/-0,7%)e il francese CAC 40 in calo di 37 punti, pari a -0,8%.

Ieri l‘indice paneuropeo FTSEuroFirst 300 ha chiuso in calo dello 0,92% a 1.417,16 punti. Wall Street ha chiuso ieri sera in negativo. Il dollaro è vicino ai minimi da 3 settimane e mezzo, l‘oro è al quarto giorno di rialzo.

Sul sito it.reuters.com le notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below