30 settembre 2015 / 07:00 / 2 anni fa

Borse Asia toniche, recuperano da minimo 3 anni ieri

TOKYO (Reuters) - Le borse asiatiche mostrano un andamento positivo in mattinata recuperando dal minimo degli ultimi 3 anni toccato ieri per via dei timori sul rallentamento dell‘attività economica in Cina.

L‘indice MSCI guadagna l‘1,7%. Tokyo ha chiuso la seduta in rialzo del 2,7%.

I trader che operano sul mercato dei cambi guardano soprattutto ai dati sull‘occupazione negli Stati Uniti in agenda venerdì per cercare di capire quando effettivamente la Federal reserve avvierà il rialzo dei tassi di interesse.

SHANGAI guadagna lo 0,9% circa e HONG KONG l‘1,7%. I titoli del comparto auto traggono beneficio dal dimezzamento dell‘Iva sulle macchine di piccola cilindrata appena annunciato da Pechino. Great Wall Motor guadagna il 27% a Hong Kong, SAIC Motor il 4,7%.

SYDNEY avanza del 2%. A guidare il listino sono soprattutto le banche: ANZ Banking e NAB mettono a segno rialzi di 2,7 punti percentuali.

A SEUL l‘indice Kospi sale dell‘1% in un mercato che vede gli operatori stranieri tornare ad essere compratori netti. Sul mercato dei cambi il won torna a salire dopo cinque sedute in calo e guadagna lo 0,8% chiudendo a quota 1.185,3 won per dollaro.

Sul sito www.reuters.com altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below