September 28, 2015 / 9:54 AM / 3 years ago

Greggio, Brent in calo su riduzione attività Usa, produzione Cina

LONDRA (Reuters) - I prezzi dei prodotti petroliferi calano per effetto della contrazione dell’attività di estrazione negli Usa per la quarta settimana consecutiva.

La flessione dell’8,8% registrata dalla produzione industriale cinese ad agosto ha rafforzato la sensazione che l’economia del colosso asiatico stia frenando bruscamente.

Il Fondo Monetario Internazionale (Fmi), in effetti, dovrebbe rivedere al ribasso le previsioni sulla crescita mondiale.

Attorno alle 11,30, il futures sulle consegne di Brent a ottobre LCOc1 si attesta a 48,02 dollari il barile (-0,58 dollari), dopo aver oscillato fra 48 e 48,44 dollari. Il contratto di riferimento sul greggio leggero Usa CLc1 scende di 0,47 dollari, a 45,23 dollari il barile, dopo aver oscillato tra 45,13 e 45,50 dollari.

Redazione Milano, reutersitaly@thomsonreuters.com, +39 02 66129709, Reuters messaging: massimo.gaia.reuters.com@reuters.net Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below