28 settembre 2015 / 06:59 / 2 anni fa

Giappone, BOJ non esiterà ad adottare politica più espansiva se necessario

Il governatore di Bank of Japan Haruiko Kuroda. REUTERS/Yuya Shino

OSAKA (Reuters) - Il governatore della Banca del Giappone Haruhiko Kuroda ha ribadito che la banca centrale sarebbe pronta ad adottare una politica ancor più espansiva se fosse necessario a raggiungere il target di inflazione del 2%.

Un “circolo virtuoso” in cui la crescita di posti di lavoro e stipendi porti a una maggiore inflazione deve ancora rafforzarsi perchè il Giappone arrivi a quell‘obiettivo, ha spiegato Kuroda.

“Se si materializzassero i rischi esistenti portando a un cambiamento del trend dell‘inflazione, la BOJ non esiterebbe ad adattare la sua politica in modo da raggiungere il target sui prezzi il prima possibile”, ha dichiarato nel corso di un discorso a Osaka, nel Giappone occidentale.

La BOJ ha mantenuto una politica monetaria stabile dallo scorso ottobre, quando ha deciso di intensificare il suo massiccio programma di stimoli per compensare gli effetti del calo dei prezzi del petrolio e un conseguente rallentamento dell‘inflazione.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below