24 settembre 2015 / 08:44 / tra 2 anni

Euro/dollaro amplia rialzo, tocca massimo seduta a 1,1274

NEW YORK (Reuters) - L‘euro è ancora sostenuto contro la valuta Usa, sulla scorta delle parole pronunciate ieri dal presidente della Bce Mario Draghi, e tocca i massimi di seduta a 1,1274 dollari, mentre l‘attenzione degli investitori si concentra adesso sull‘intervento della presidente della Fed Janet Yellen che parlerà su “Dinamiche di inflazione e politica monetaria” alle 23 italiane.

Operatori a lavoro. REUTERS/Brendan McDermid

Draghi ieri ha detto che, malgrado i rischi per la crescita e l‘inflazione siano aumentati, la Banca centrale europea ha bisogno di altro tempo per valutare la possibilità di intraprendere altre misure.

I mercati hanno comunque sposato l‘idea che le banche centrali sono sotto pressione dopo che la Fed ha rimandato un rialzo dei tassi d‘interesse la scorsa settimana, in parte a causa del rallentamento dell‘economia globale.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below