September 18, 2015 / 8:21 AM / 3 years ago

Dollaro scivola a minimo 3 settimane dopo inerzia Fed su tassi

Operatori a lavoro. REUTERS/Brendan McDermid

LONDRA (Reuters) - Il dollaro scivola ai minimi da tre settimane nei confronti del paniere delle principali valute dopo la decisione di Federal Reserve di non avviare già questo mese il ciclo rialzista sui tassi d’interesse, alla luce dell’incertezza della situazione dell’economia globale.

Intorno alle 9,35 il biglietto verde cede lo 0,17% sulle sei controparti principali a 94,431 dopo essere sceso fino a 94,344, minimo da tre settimane.

La numero uno di Federal Reserve Janet Yellen ha lasciato comunque aperta la porta a un primo rialzo dei tassi dopo quasi 10 anni entro fine anno. Ma la revisione dell’outlook economico a lungo termine mostra come l’istituto centrale sia meno fiducioso sulla capacità dell’economia Usa.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below