September 14, 2015 / 8:36 AM / 3 years ago

Dollaro indietreggia, guarda a difficile decisione Fed su tassi

Un operatore a lavoro. REUTERS/Brendan McDermid

LONDRA (Reuters) - Parte all’insegna di una lieve correzione sulle principali controparti il biglietto verde, di fatto paralizzato dall’attesa per il verdetto sui tassi Usa giovedì sera.

La decisione di politica monetaria che Federal Reserve dovrà adottare verrà corredata da un aggiornamento delle stime macro e dai commenti della presidente Janet Yellen.

L’appuntamento del Fomc mette in ombra la deludente lettura dei dati cinesi di ieri, che si limitano a contenere l’eventuale recupero del cambio australiano e neozelandese nei confronti del dollaro.

Al di là della concreta decisione sui tassi - con una stretta che potrebbe arrivare giovedì sera o nel mese di dicembre - gli analisti esamineranno con particolare attenzione i toni del comunicato dell’istituto centrale Usa, determinanti per l’evoluzione del cambio nei prossimi mesi.

“Più che sulla vera e propria decisione di politica monetaria ci si concentra sul comunicato e sulla conferenza stampa di Janet Yellen” commenta Masashi Murata, strategist a Brown Brothers Harriman.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below