10 settembre 2015 / 08:34 / 2 anni fa

Bad bank, Ue: se ci sono aiuti Stato banche vanno ristrutturate

ROMA (Reuters) - La creazione di una bad bank comporta la ristrutturazione delle banche beneficiate se il progetto prevede l‘erogazione di aiuti di Stato.

Il commissario europeo alla Concorrenza Margrethe Vestager durante una conferenza stampa. REUTERS/Vincent Kessler

A dirlo è il commissario europeo alla Concorrenza Margrethe Vestager durante un‘audizione in Parlamento.

“La bad bank può essere realizzata con o senza aiuti di Stato. Spetta all‘Italia scegliere le modalità. Noi facciamo del nostro meglio per dare input”, ha detto il commissario.

“Nel momento in cui viene istituita una bad bank che darà vantaggi a determinate banche occorre imporre la condizione della ristrutturazione perché si stanno utilizzando i soldi dei contribuenti”, ha aggiunto.

Il governo vuole creare un veicolo societario munito di garanzia pubblica che compri dalle banche i crediti deteriorati.

La Commissione ha giudicato finora il progetto italiano di ‘bad bank’ un aiuto di Stato in grado di far scattare il ‘bail-in’, ossia una perdita per azionisti e detentori dei bond della banca beneficiata.

Sul sito www.reuters.com altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below