4 settembre 2015 / 09:37 / tra 2 anni

Borse Europa, indici in netto calo, attesa per dati lavoro Usa

(Reuters) - Dopo la positiva performance di ieri, oggi le borse europee segnano un netto calo, in attesa dei nuovi dati Usa sui posti di lavoro e all‘indomani delle fosche previsioni della Bce sulla ripresa in Europa.

La Borsa di Francoforte, in una foto di ieri. REUTERS/Staff/remote

Alle 11,25 italiane il paneuropeo FTSEuroFirst 300 perde l‘1,69% a 1368,52 punti.

Tra le piazze nazionali, il britannico FTSE 100 segna -1,56%, il Dax tedesco -1,65%, mentre il francese CAC 40 perde l‘1,73%.

Gli economisti si attendono che ad agosto siano stati creati 220.000 nuovi posti di lavoro non agricoli, proseguendo così il robusto trend degli ultimi cinque anni. Il dato è atteso per le 14,30 ora italiana.

“I mercati sono preoccupati dalla possibilità che un dato troppo positivo sui nuovi posti di lavoro negli Usa possa spingere la Fed ad alzare i tassi a settembre”, spiega Philippe Gijsels, capo del settore ricerca di BNP Paribas Fortis Global Markets. “L‘incertezza della Fed, unita ai timori sulla Cina, manterrà la volatilità sui mercati per le prossime due settimane e forse fino alla fine di ottobre”.

“Fino a poco fa eravaramo convinti che il rialzo dei tassi sarebbe stato a settembre, ma ora la cosa è in bilico”, dice Luke Bartholomew di Aberdeen Asset Management, da Londra. “La volatilità del mercato li ha scossi (i dirigenti della Fed) in qualche modo... dunque, vedendo che i mercati sono molti fragili, vorranno creare uno choc con un rialzo dei tassi proprio ora? Penso che sia un dibattito molto acceso”.

Tra i titoli in evidenza oggi:

SANOFI perde oltre l‘1,5%: Genzyme, una controllata della società farmaceutica francese, pagherà quasi 33 milioni di dollari e ammetterà di aver commesso un illecito per chiudere la procedura sulla distribuzione illegale del dispositivo chirurgico Seprafilm, ha annunciato il dipartimento di Giustizia Usa.

NEOPOST guadagna oltre il 12%: il gruppo francese di spedizioni ha confermato l‘outlook per il 2015 grazie alle maggiori vendite nel secondo trimestre.

BAYER perde oltre il 3%: Covestro, controllata del quarto maggiore gruppo europeo della chimica, lancerà un‘Ipo nel quarto trimestre, ha annunciato oggi Bayer.

Redazione Roma, 06 +390685224380, fax +39068540860, massimiliano.digiorgio@thomsonreuters.comSul sito it.reuters.com le notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below