28 agosto 2015 / 11:21 / tra 2 anni

Exor, Ue approva cessione Cushman & Wakefield a DTZ

BRUXELLES (Reuters) - La Commissione Europea ha approvato l‘accordo che prevede la cessione di Cushman & Wakefield da Exor a DTZ, operazione che darà vita a una delle più grandi società di servizi immobiliari del mondo.

“La Commissione ha concluso che l‘acquisizione non solleva preoccupazioni sul fronte della concorrenza, per la bassa quota di mercato delle due società e per la presenza di forti concorrenti”, dice una nota della Commissione.

DTZ è partecipata dal fondo di private equity TPG.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below