28 agosto 2015 / 06:45 / 2 anni fa

Borse Asia rimbalzano in scia a rally Wall Street

28 agosto (Reuters) - Le borse dell‘area Asia-Pacifico oggi estendono il rally globale dopo l‘impatto positivo sul sentiment di buoni dati economici Usa, con l‘azionario cinese in rimbalzo per la seconda seduta consecutiva.

Wall Street è salita in modo deciso, grazie alla revisione al rialzo dei dati sul Pil nel secondo trimestre.

L‘indice MSCI, che non comprende Tokyo, alle 8,25 guadagna l‘1,38%. L‘indice giapponese Nikkei ha chiuso a +3,03%.

“Dovremmo vedere ulteriore appetito per gli asset rischiosi da parte degli investitori oggi, visti i buoni segnali dai mercati nella notte”, ha commentato Bernard Aw, market strategist di IG a Singapore. “Tuttavia il mercato potrebbe voler evitare grossi acquisti in vista del fine settimana”.

Intanto salgono i futures sul greggio, estendendo il rally di ieri che ha fatto salire sia il greggio che il Brent Usa di oltre il 10%, il maggiore rialzo giornaliero dal 2008. Il petrolio questa settimana era sceso ai minimi da sei anni e mezzo.

SHANGHAI guadagna oltre il 3%, incoraggiata, oltre che dal rally di Wall Street, dai segnali di nuovo sostegno da Pechino dopo il crollo che questa settimana ha gettato nel caos i mercati globali. Deboli però i bancari, il cui andamento dei profitti e delle sofferenze alimenta i timori di un rallentamento più marcato delle attese.

Sale anche HONG KONG. Prada guadagna l‘1,9%.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below