27 agosto 2015 / 06:55 / tra 2 anni

Borse Asia rimbalzano in scia a rally Wall Street

27 agosto (Reuters) - Le borse dell‘area Asia-Pacifico oggi estendono i guadagni dopo che un deciso rimbalzo di Wall Street e un rialzo dell‘azionario cinese hanno ridimensionato il timore di un una lunga crisi del mercato globale, mentre il dollaro sale al calare dell‘avversione per il rischio.

Il sentiment è sostenuto anche dai commenti del presidente della Fed di New York, William Dudley: ieri ha detto che la prospettiva di un rialzo dei tassi Usa a settembre è “meno convincente” di qualche settimana fa.

Alcuni investitori restano però cauti, dopo che l‘azionario europeo ha perso quasi il 2% ieri e in vista di nuovi dati dalla Cina la prossima settimana su industria e servizi.

L‘indice MSCI, che non comprende Tokyo, alle 8,30 guadagna l‘1,81%. L‘indice giapponese Nikkei ha chiuso a +1,08%.

SHANGHAI guadagna oltre il 2,6% ma resta volatile.

Deciso rimbalzo anche per HONG KONG. Prada perde il 2,65%.

Chiusura in rialzo per SEUL e TAIWAN.

Rally per il terzo giorno consecutivo per SYDNEY, spinta dai settori salute e utility.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below