30 luglio 2015 / 10:24 / tra 2 anni

Greggio in rialzo dopo flessione scorte Usa oltre attese

LONDRA (Reuters) - Le quotazioni del petrolio rimbalzano sulla scia dei dati relativi alle scorte Usa, che hanno mostrato un decumulo più forte delle attese delle riserve Usa di greggio e benzina, anche se la salita è frenata dal rafforzamento del dollaro.

Intorno alle 11,50 italiane il contratto sul Brent per consegna settembre sale di 62 cent a 54 dollari, dopo aver guadagnato 8 cent alla vigilia. La scadenza analoga sul greggio Usa avanza di 28 cent a quota 49,07 dopo un rialzo di 81 cent registrato ieri.

“Il greggio sta consolidando”, commenta Carsten Fritsch, analista di Commerzbank. “I dati sulle scorte Usa sono di supporto ma la forza del dollaro sta mettendo un freno al mercato”.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below