December 4, 2014 / 3:23 PM / 4 years ago

Btp, spread con Bund rientra in area 125 pb dopo picco a 133

MILANO (Reuters) - Dopo una prima reazione negativa avvenuta poco dopo l’inizio della conferenza stampa della Bce, il secondario italiano è ritornato ai livelli precedenti, con il differenziale fra tassi dei decennali di riferimento italiano e tedesco rientrato in area 125 punti base.

Un trader al lavoro. REUTERS/Alessandro Garofalo

Poco dopo l’avvio della conferenza stampa, lo spread era bruscamente salito a 133 punti base dai precedenti 123 punti base, che costituivano il minimo dai primi di agosto 2010. Contestualmente il rendimento del decennale italiano, che ieri ha toccato i minimi storici a 1,975%, era risarcito fino a 2,063%.

Attorno alle 16,05 lo spread è a quota 126 punti base, mentre il decennale benchmark rende 2,016%.

Pur non fornendo indicazioni concrete sulle prossime mosse della banca centrale, il presidente della Bce Mario Draghi ha precisato che non occorre l’unanimità per decidere il lancio del QE.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below