4 dicembre 2014 / 09:50 / tra 3 anni

Euro a minimo due anni, investitori in attesa meeting Bce

LONDRA (Reuters) - L‘euro ha toccato un minimo di due anni sul dollaro in un mercato che resta in attesa del meeting della Banca centrale europea e soprattutto delle parole che utilizzerà il numero uno dell‘Eurotower, Mario Draghi.

Anche se appare difficile che già oggi possa giungere un annuncio su nuove misure, alcuni credono che la Bce possa preparare il terreno per il lancio di un ‘quantitative easing’ all‘inizio del prossimo anno.

In mattinata, l‘euro ha toccato quota 1,2296 dollari, scivolando sotto la soglia di 1,2300 dollari per la prima volta dall‘agosto 2012.

“Riteniamo che il Consiglio [Bce] intenda aspettare l‘esito della seconda operazione di Tltro dell‘11 dicembre prima di prendere decisioni sull‘espansione del proprio programma di acquisto di asset, che protenzialmente potrebbe essere lanciato nel primo trimestre del 2015”, spiega Greg Moore, strategist di Rbc Capital Markets.

Il dollaro ha toccato un altro massimo di sette anni sullo yen salendo a 119,98 yen, su piattaforma Ebs, poco lontano dalla soglia di 120.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below