November 21, 2014 / 11:53 AM / 3 years ago

Greggio supera quota 80 dlr su possibile taglio produzione Opec, dati Usa forti

LONDRA (Reuters) - Il Brent supera quota 80 dollari al barile sulle indiscrezioni che l’Opec possa raggiungere un accordo sui tagli alla produzione nella riunione la prossima settimana. Inoltre, anche i forti dati economici Usa stanno sostenendo i prezzi della materia prima.

Il Venezuela ha ribadito la richiesta di un taglio alla produzione, con il ministro degli Esteri, Rafael Ramirez, che sottolinea come il suo Paese è pronto a ridurre la produzione se l’Opec prenderà una decisione in tal senso nella riunione del 27 novembre.

Lo stesso stanno facendo la Libia e l’Ecuador.

Il Brent LCOc1 tratta a 80,59 dollari al barile, mentre il greggio Usa CLc1 avanza di 25 centesimi a 76,10 dollari al barile dopo aver guadagnato 1 dollaro nella sessione precedente.

Redazione Milano, reutersitaly@thomsonreuters.com, +39 02 66129518, Reuters messaging: giancarlo.navach.reuters.com@reuters.net Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below