November 20, 2014 / 11:39 AM / in 3 years

Commissione Ue sospetta cartello tra alcuni produttori camion

BRUXELLES (Reuters) - La Commissione europea ha informato una serie di produttori di camion dei propri sospetti riguardo la costituzione di un cartello contrario alla normativa Ue sulla concorrenza.

Lo ha fatto sapere stamane una nota dell’esecutivo Ue, che non cita i nomi delle società coinvolte.

“La Commissione teme che alcuni produttori di camion a carico pesante e medio si siano accordati o abbiano coordinato la politica dei prezzi nell’area economica europea”, si legge.

Se alla fine dell’indagine la Commissione concluderà che ci siano sufficienti prove di un’infrazione, le società potranno essere multate di un somma fino al 10% del loro fatturato annuo globale.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below