October 7, 2014 / 8:58 AM / in 4 years

Centrali termoelettriche verso graduale riduzione capacità

MILANO (Reuters) - Le centrali termoelettriche italiane andranno verso una graduale riduzione della loro capacità a seguito anche dell’efficienza energetica e del boom delle rinnovabili.

A dirlo è Claudio De Vincenti, vice ministro allo Sviluppo Economico con delega all’energia, nel corso di un convegno a Milano. 

“La combinazione di efficienza energetica e rinnovabili ci fa pensare che la domanda sul termoelettrico potrà riprendersi, ma in modo limitato”, ha detto il Vice ministro in una video intervista. “Abbiamo centrali termoelettriche di grande efficienza che potranno essere messe al servizio del mercato interno ed europeo, ma il settore dovrà andare incontro a un processo di graduale riduzione della capacità, privilegiando gli impianti più efficienti”.

(Giancarlo Navach)

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano.Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below