29 settembre 2014 / 06:58 / 3 anni fa

Borse Europa deboli, pesa rivolta Hong Kong

LONDRA (Reuters) - LONDRA, 29 settembre (Reuters) - L‘azionario europeo è tendenzialmente debole oggi, appesantito dalle tensioni registrate a Hong Kong dove decine di migliaia di manifestanti sono scesi in piazza per chiedere più democrazia, scontrandosi con le forze dell‘ordine.[ID:nL3N0RT0TM]

Operatori a lavoro. REUTERS/Lucas Jackson

Alle 10,45 italiane circa l‘indice paneuropeo FTSEurofirst 300 .FTEU3 segna una flessione dello 0,2%.

Alla stessa ora, tra le piazze europee prevale il segno negativo con l‘eccezione del tedesco DAX .GDAXI che lotta intorno alla parità. A Parigi il CAC .FCHI è -0,19% mentre Londra .FTSE perde lo 0,21%.

Tra i titoli in evidenza oggi:

A soffrire sono soprattutto titoli bancari come HSBC (HSBA.L) (-1,5%) e Standard Chartered (STAN.L) (-1,7%), più esposti nell‘area.

Giù anche il comparto minerario appesantito dalla forza del dollaro. Rio Tinto (RIO.L) perde l‘1,4% con i prezzi del rame ai minimi degli ultimi 3 mesi a causa della forza del dollaro.

Anche i titoli del lusso risentono della situazione a Hong Kong a cui si aggiunge quanto dichiarato dal marchio del gioiello Cartier che ha annunciato una riduzione delle ore lavorative per gli operai di una suo impianto svizzero a causa del rallentamento della domanda.[ID:nL6N0RR3OG] Richemont CFR.VX, che possiede Cartier, cede il 2,5%.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below