23 settembre 2014 / 08:14 / tra 3 anni

Borse Asia-Pacifico, indici in ripresa, aiuta dato Pmi Cina

23 settembre (Reuters) - Le borse dell‘area Asia-Pacifico hanno recuperato le perdite registrate nei primi scambi dopo i dati sul settore manufatturiero cinese migliori delle previsioni, che allentano la recente pressione al ribasso sulle commodities.

L‘indice HSBC/Markit Flash China Purchasing Managers (Pmi) di settembre è risultato pari a 50,5 dal 50,2 di agosto, oltre le previsioni degli analisti raccolte da Reuters che indicavano un valore di 50.

Il mercato temeva sorprese negative e ha reagito portando le azioni cinesi in territorio positivo e in rialzo il dollaro australiano.

Intorno alle 9,15 italiane l‘indice Msci dell‘area Asia-Pacifico, che non comprende Tokyo, è pressochè invariato.

La Borsa di Tokyo è rimasta chiusa per festività.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italianoLe top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below