July 6, 2020 / 2:18 PM / a month ago

Italia, gettito erario cala 9% a/a in primi 5 mesi per pandemia

ROMA (Reuters) - Le entrate tributarie accertate dall’Erario nei primi cinque mesi del 2020 sono risultate in calo del 9,3% su anno, comunica il ministero dell’Economia, precisando che la flessione riflette le misure adottate per fronteggiare l’emergenza sanitaria.

La diminuzione del gettito erariale, già riscontrata nel mese di marzo e di aprile, si è accentuata in maggio (-27,1%) per il rinvio di versamenti tributari e contributivi per imprese, artigiani e professionisti residenti nelle zone colpite dall’emergenza.

In maggio, in particolare, le imposte indirette sono calate del 35,4% su base tendenziale, a riflesso del crollo dell’Iva dovuto tanto alla debolezza dei consumi quanto al rinvio di taluni versamenti Iva nei territori colpiti dal virus.

Le imposte dirette hanno registrato una complessiva diminuzione del 15%.

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below