July 3, 2020 / 3:48 PM / a month ago

Fastweb pronta a investire in rete secondaria Tim tramite asset Flash Fiber - fonti

Logo Fastweb fotografato a Roma, Italia, 30 marzo 2016 REUTERS/Max Rossi

MILANO (Reuters) - Fastweb investirà nella rete secondaria di Telecom Italia (Tim) - di cui l’ex monopolista è pronto a vendere il 40% a KKR - conferendo gli asset di Flash Fiber, la joint venture sull’ultimo miglio che la controllata Swisscom condivide con il gruppo italiano.

Lo dicono due fonti vicine alla situazione.

Flash Fiber è un operatore ‘wholesale-only’ che si occupa dell’installazione di rete in fibra, partecipato all’80% da Telecom Italia e per il 20% da Fastweb.

Telecom Italia, che conferirà la sua rete secondaria a una newco chiamata FiberCop, è in trattativa esclusiva con il fondo KKR per la vendita di una quota di minoranza di circa il 40%.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia.

Elvira Pollina, in redazione a Milano Gianluca Semeraro

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below