July 1, 2020 / 2:58 PM / a month ago

Borsa Milano azzera perdite grazie a spinta dati Usa

L'ingresso principale della borsa di Milano a Milano il 10 dicembre 2012. REUTERS / Stefano Rellandini

MILANO, 30 giugno (Reuters) - Piazza Affari azzera le perdite di fine mattina grazie a dati macroeconomici Usa migliori del previsto e alle aspettative sulla produzione di un vaccino contro il COVID-19, che danno sostegno agli indici di Wall Street.

L’indice Ism sulla manifattura Usa è salito a giugno a 52,6 da 43,1 a maggio contro attese di 49,5.

Intanto Pfizer e la società biotech tedesca BioNTech hanno detto che il vaccino che hanno sviluppato ha dato segnali incoraggianti nelle nelle prime sperimentazioni sull’uomo.

Migliora l’intonazione delle banche, con Intesa Sanpaolo e Unicredit intorno alla parità.

Ancora debole Banco Bpm (-1,3%) mentre peggiora Mps che scivola a -2,7%. I volumi oggi sono molto contenuti.

Spunti al rialzo su NEXI, che sale del 4% ma con scambi modesti.

In calo come in Europa il settore automotive, con PIRELLI -1,5%.

Torna positiva ENI, aiutata dalla buona intonazione del greggio.

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below