June 26, 2020 / 7:29 AM / 2 months ago

Federal Reserve limita pagamenti dividendi banche dopo analisi pandemia

Il presidente della Federal Reserve statunitense Jerome Powell durante una conferenza stampa a Washington, negli Stati Uniti, il 3 marzo 2020. REUTERS / Kevin Lamarque

WASHINGTON/NEW YORK (Reuters) - La Federal Reserve statunitense ha annunciato che metterà un limite ai pagamenti dei dividendi delle grandi banche e vieterà i buyback almeno fino al quarto trimestre, dopo aver constatato che gli istituti potrebbero subire perdite di capitale significative nello scenario di contrazione economica causata dalla pandemia del coronavirus.

L’analisi della Fed ha rilevato che le maggiori banche del paese hanno faticato a prevedere la recessione senza precedenti e mettere in campo le conseguenti contromisure, aumentando la già eccezionale incertezza su come le banche e l’economia nel complesso si comporteranno nei prossimi mesi.

La Fed non ha specificato come ciascuna banca si sia comportata nell’ambito dell’analisi sulla pandemia, ma ha scoperto che le 34 società sottoposte ai test potrebbero registrare fino a 700 miliardi di dollari di perdite complessive su crediti durante la più grave ripresa economica a “W”.

I titoli delle banche, tra cui JPMorgan Chase & Co, Bank of America, Citigroup, Wells Fargo & Co e Goldman Sachs Group, sono crollati nelle contrattazioni after-hour sulla scia della notizia.

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below