June 18, 2020 / 10:20 AM / in 2 months

Borsa Shanghai in rialzo su promesse riforme, liquidità da Pechino

SHANGHAI (Reuters) - La borsa di Shanghai chiude in rialzo grazie alle rassicurazioni da parte del governo su una graduale ripresa dalla crisi da coronavirus, promettendo allo stesso tempo più riforme e misure di liquidità a sostegno dei mercati finanziari.

Gli investitori controllano lo schermo che mostra gli andamenti di borsa all'interno di un'agenzia di brokeraggio a Shanghai, Cina, 7 marzo 2016 REUTERS/Aly Song

L’indice Shanghai Composite chiude in rialzo dello 0,12% a 2.939,32, mentre l’indice blue-chip CSI300 sale dello 0,67%.

L’indice minore Shenzhen guadagna lo 0,24% e l’indice start-up ChiNext Composite avanza dello 0,091%.

La Cina manterrà la liquidità ampia nella seconda metà dell’anno, ma dovrebbe considerare per tempo il ritiro al momento opportuno delle misure strategiche adottate per contrastare gli effetti della pandemia di Covid-19, secondo quanto detto dal governatore della banca centrale.

I nuovi prestiti si aggireranno probabilmente intorno ai 20.000 miliardi di yuan quest’anno, in rialzo rispetto al record di 16.810 miliardi di yuan del 2019, con la possibilità di aumentare le misure complessive di finanziamenti sociali di oltre 30.000 miliardi di yuan, secondo il governatore.

A inizio seduta la Banca popolare cinese ha effettuato la sua prima iniezione reverse repo a 14 giorni da febbraio, tagliando anche il tasso di 20 punti base.

L’autorità di regolamentazione della borsa cinese ha detto che il paese potrebbe continuare a “approfondire in modo completo” la riforma dei mercati finanziari, e che la priorità principale è aiutare la ripresa della fiducia dei mercati dopo la pandemia.

Le dichiarazioni giungono dopo questo weekend, quando Pechino ha terminato le nuove regole per le Ipo sull’indice startup di Shenzen ChiNext.

I timori per un improvviso aumento dei casi di contagio di coronavirus a Pechino sono stati parzialmente placati, con gli investitori fiduciosi che le misure di contenimento imposte da Pechino riporteranno presto la situazione sotto controllo.

Secondo la Commissione sanitaria cinese, la Cina continentale ha riportato ieri 28 nuovi casi di Covid-19, 21 di questi a Pechino.

L’indice Hang Seng di Hong Kong chiude in ribasso dello 0,1%.

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below