June 12, 2020 / 5:54 AM / 2 months ago

Ubi verso nuovo headquarter, cede 7 immobili e investe in torre Gioia 22 a Milano

Logo di UBI Banca Popolare Commercio & Industria a Milano, Italia. 28 febbraio 2016 REUTERS/Stefano Rellandini/File Photo

MILANO (Reuters) - Ubi Banca riorganizza la propria presenza a Milano, vendendo una serie di immobili e investendo nel fondo gestito da Coima Sgr che sta portando avanti il progetto di sviluppo della torre in via Melchiorre Gioia 22 (MG22) a Milano, dove punta a trasferire il proprio baricentro.

Nel dettaglio UBI ha acquistato da un investitore internazionale la totalità delle quote del fondo immobiliare Porta Nuova Gioia, spiegando che “provvederà a supportare il completamento della costruzione, atteso entro il 2021”.

Al tempo stesso UBI ha sottoscritto una serie di accordi per la cessione di sette immobili di proprietà a Milano e ha stipulato contratti di locazione per consentire al gruppo di rimanerci fino al trasferimento nel nuovo immobile.

“Per effetto della vendita degli immobili sopra indicati il gruppo UBI realizzerà una plusvalenza lorda finale di circa 54 milioni di euro”, spiega la nota della banca.

“Ulteriori benefici per il gruppo deriveranno dalla cessione di parte delle quote del fondo immobiliare Porta Nuova Gioia ad investitori istituzionali, prevista al completamento di MG22”, spiega ancora il comunicato.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia.

Elisa Anzolin, in redazione a Milano Gianluca Semeraro

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below