June 8, 2020 / 9:03 AM / in 2 months

Zona euro, fiducia investitori migliora ma normalità ancora lontana - Sentix

Bandiere dell'Unione europea sventolano fuori dalla sede della Commissione europea a Bruxelles, Beglio. 5 giugno 2020 REUTERS/Yves Herman

BERLINO (Reuters) - Il morale degli investitori nella zona euro è leggermente migliorato a giugno e la valutazione delle aspettative è aumentata ai massimi da novembre 2017, con il blocco che si sta “risvegliando dal suo sonno profondo”.

Questo quanto emerge da un sondaggio pubblicato oggi.

L’indice Sentix per la zona euro è aumentato a -24,8, rispetto al -41,8 visto a maggio, da confrontare con il consensus Reuters che indicava -22,5.

L’indice della situazione attuale della zona euro è aumentato a -61,5 dal -73,0 rilevato a maggio. L’indice delle aspettative è salito a 21,8, rispetto al -3,0 visto a maggio, registrando il terzo incremento consecutivo, ai massimi da novembre 2017.

“L’economia si sta risvegliando dal suo sonno profondo. Tuttavia, la strada verso la normalità è lunga”, ha detto il managing director Sentix, Manfred Huebner. “Per la zona euro, gli investitori prevedono che entro un anno si potrà recuperare solo il 50% delle perdite subite”.

“Ciò vuol dire che nel giro di un anno saremo ancora ben al di sotto dei livelli precedenti alla crisi. Tutto questo, nonostante le misure di stimolo, i pacchetti fiscali e le manovre di allentamento monetario”, ha aggiunto. “La ripresa è cominciata, ma una concreta inversione della tendenza non è ancora garantita”.

Sentix ha intervistato 1.173 investitori tra il 4 e il 6 giugno.

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below