June 8, 2020 / 7:08 AM / 2 months ago

Forex, dollaro sulla difensiva mentre nuovi dati segnalano ripresa

Monete in sterline di fronte a una banconota da 100 dollari, il 18 gennaio 2017. REUTERS / Dado Ruvic

TOKYO (Reuters) - Il dollaro perde terreno contro un paniere di valute dopo che un sorprendente miglioramento nei dati sul mercato del lavoro Usa ha alimentato le aspettative di ripresa economica, riducendo di conseguenza la domanda di biglietto verde come asset rifugio.

Il dollaro australiano e quello neozelandese hanno toccato sui mercati asiatici i massimi da gennaio dopo i dati che segnalano un calo dell’export cinese inferiore alle attese, elemento che sostiene le divise legate alle materie prime.

Il biglietto verde si porta però in prossimità dei massimi da oltre due mesi sullo yen, sostenuto dal recente rialzo dei rendimenti dei Treasury sulle scadenza lunghe mentre gli investitori attendono le decisioni del meeting Fed questa settimana.

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below