June 5, 2020 / 1:48 PM / 2 months ago

Forex, dollaro risale da minimi dopo sorpresa positiva occupati mensili Usa

Una banconota da un dollaro, il 26 maggio 2020. REUTERS / Dado Ruvic

NEW YORK (Reuters) - Si risolleva rispetto ai minimi della seduta il biglietto verde, recuperando terreno soprattutto nei confronti dello yen grazie ai numeri decisamente migliori delle attese sugli occupati mensili Usa che colgono il mercato in contropiede.

Nel mese di maggio, dicono i dati a cura del dipartimento del Lavoro, gli occupati sono rimbalzati al ritmo di 2,509 milioni e il tasso di disoccupazione risulta in calo al 13,3% rispetto al 14,7% di aprile.

La mediana delle attese raccolte da Reuters indicava invece un calo di 8 milioni, dopo i 20,687 milioni di posti di lavoro bruciati il mese precedente. Per il tasso di disoccupazione il consensus era di un incremento al 19,8%.

La statistica ampiamante più rosea delle previsioni mette le ali a Wall Street, favorendo il clima di fondo ‘risk on’.

Si mantiene comunque oltre la soglia di 1,13 il cambio dell’euro/dollaro, all’indomani del consiglio Bce che ha varato un potenziamento del programma degli acquisti Pepp.

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below