June 5, 2020 / 8:38 AM / 2 months ago

Italia, vendite dettaglio scendono ancora ad aprile con 'lockdown' - Istat

L'ingresso di un supermercato a Torino. REUTERS/Massimo Pinca

ROMA (Reuters) - Vendite al dettaglio ancora in forte calo ad aprile a causa del lockdown imposto per contenere l’epidemia di coronavirus, secondo i dati diffusi stamani da Istat.

L’indice destagionalizzato delle vendite al dettaglio in valore nel mese di marzo è sceso del 10,5% su mese dopo un calo del 21,3% (rivisto da -20,5%) a marzo.

Su base annua l’indice grezzo è sceso del 26,3% dal -18,9% (rivisto da -18,4%) del mese precedente.

I dati sono espressi in valore e non sono aggiustati sulla base dell’inflazione. L’indice Nic di aprile ha registrato una variazione nulla su anno.

Il commercio elettronico, unica forma di vendita in crescita, mostra un’accelerazione come sottolinea Istat.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

Antonella Cinelli, in redazione a Milano Maria Pia Quaglia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below