May 28, 2020 / 10:23 AM / 2 months ago

Borse Europa estendono guadagni, brillano titoli viaggi

Il grafico dell'indice tedesco DAX nella sede della Borsa di Francoforte, Germania. 18 maggio 2020. REUTERS/Staff

(Reuters) - L’azionario europeo è in rialzo per la quarta sessione consecutiva, in un quadro che vede l’ottimismo per la riapertura delle attività e un massiccio piano di stimolo per l’Unione europea controbilanciare i timori legati a un’escalation delle tensioni tra Stati Uniti e Cina.

Intorno alle 11,30, lo STOXX 600 paneuropeo avanza dell’1%, toccando nuovi massimi di 11 settimane, guidato da un balzo di circa il 2% dei titoli di viaggi e tempo libero.

Bene la maggior parte dei sottosettori europei, con a spingere lo STOXX 600 al rialzo anche il comparto healthcare e quello retail.

L’indice di riferimento è salito di oltre il 30% dai minimi di marzo con gli investitori che ripongono le speranze in una graduale ripresa grazie all’iniezione di miliardi di dollari nell’economia globale da parte dei policy maker e con i produttori di farmaci che si affannano per lo sviluppo di un vaccino per il COVID-19.

Il presidente degli Stati Uniti Donald Trump ha minacciato provvedimenti sulla questione Hong Kong, con un annuncio alla fine della settimana.

“I mercati traggono conforto anche dal fatto che nessuna delle parti sembra finora incentivata a intensificare le minacce dal punto di vista economico. Ma penso che si arriverà a un punto in cui i mercati saranno concentrati unicamente sulle tensioni tra Stati Uniti e Cina”, osserva Edward Park, deputy chief investment officer presso Brooks Macdonald Asset Management

Tra i singoli titoli, la società aerospaziale francese Safran Sa sale del 2,03% dopo che Boeing Co ha annunciato di aver ripreso la produzione dell’aereo passeggeri Boeing 737 MAX nello stabilimento di Washington.

I semiconduttori Infineon Technologies Ag, Dialog Semiconductor Plc e Asml Holding Nv avanzano tutti tra il 2% e il 3,5% dopo che la società statunitense Micron Technology Inc ha visto al rialzo le sue stime sui ricavi per il terzo trimestre.

Il fornitore belga di servizi telefonici, Internet e televisivi Proximus Nv balza di oltre il 4% dopo che Citigroup ha promosso il titolo a “buy”.

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below