May 27, 2020 / 10:34 AM / 2 months ago

Automotive, Marelli ottiene 130 mld yen da socio KKR, banche giapponesi

MILANO (Reuters) - Il produttore di componentistica per auto Marelli ha ottenuto un finanziamento da 130 miliardi di yen (1,2 miliardi di dollari circa) da parte del maggiore azionista Kkr e dei principali istituti di credito giapponesi per far fronte al contesto di incertezza determinato dal Covid-19.

“L’accesso a questo capitale supplementare ci garantisce la flessibilità necessaria per far fronte a una prolungata flessione del mercato e protegge la salute finanziaria a lungo termine del business, consentendoci di continuare nell’esecuzione della nostra strategia, con fiducia e certezza ancora maggiori”, ha detto in una nota Christoph Hobo, Chief Financial Officer di Marelli.

Marelli, che ha sede in Italia, è il risultato della combinazione dell’ex controllata di Fca Magneti Marelli e della giapponese Calsonic Kansei.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia.

Maria Pia Quaglia, in redazione a Roma Francesca Piscioneri

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below