May 26, 2020 / 9:42 AM / 2 months ago

Borse Europa vicine a massimi 11 settimane, bene titoli britannici

(Reuters) - I titoli europei si sono avvicinati ai massimi delle ultime 11 settimane, con i mercati del Regno Unito in netto rialzo dopo un weekend lungo, mentre le aziende di tutto il mondo stanno riaprendo gradualmente dopo il blocco durato mesi.

Un uomo con indosso una mascherina passa accanto alla sede del London Stock Exchange Group nel distretto finanziario della City di Londra. Regno Unito, 9 marzo 2020. REUTERS/Toby Melville/File Photo

Lo STOXX 600 paneuropeo scambia in rialzo dello 0,98%, dopo aver toccato il +1,2%, appena sotto il massimo dal 10 marzo.

Di ritorno da un giorno festivo, l’FTSE 100 britannico guadagna l’1,59%, dopo che il primo ministro Boris Johnson ha annunciato ieri la riapertura di migliaia di negozi, grandi magazzini e centri commerciali il mese prossimo.

Aston Martin balza del 39,65% dopo che il costruttore britannico di auto di lusso ha confermato che Tobias Moers, Ceo di Mercedes-AMG, sarebbe diventato il nuovo amministratore delegato.

I titoli europei di viaggio e tempo libero aumentano del 6,38% dopo un’indiscrezione stampa secondo cui il governo tedesco vuole porre fine al travel warning per i viaggi turistici verso 31 paesi europei a partire dal 15 giugno, se la situazione del coronavirus lo consentirà.

IAG, proprietaria di British Airways, balza del 19,54%, la compagnia aerea low cost Easyjet Plc e l’operatore di navi da crociera Carnival Plc guadagnano rispettivamente il 17% e l’11,7%.

La tedesca Lufthansa estende i guadagni dopo che il governo ha lanciato alla compagnia un’ancora di salvezza da 9 miliardi di euro.

“Qualsiasi notizia sulla riapertura dell’economia e la mancanza di storie su una seconda ondata sarà vista come positiva per i mercati”, dice Marija Veitmane, stratega multi-asset senior di State Street Global Markets.

L’operatore del centro commerciale con sede a Parigi Klepierre Sa scambia in rialzo del 10,73% dopo aver detto di aver riaperto l’80% dei centri commerciali europei sperando di arrivare al 90% entro 10 giorni.

Le case automobilistiche francesi Renault Sa e Peugeot Sa avanzano rispettivamente del 5,47% e del 3,64%, dopo che il presidente Emmanuel Macron ha detto che il sostegno al settore automobilistico sarà “considerevolmente ampliato”.

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below