May 25, 2020 / 1:55 PM / 2 months ago

Forex, euro stabile guarda a settimana decisiva

Banconote di euro di diverso valore a Varsavia, Polonia, 24 febbraio 2012. REUTERS/Kacper Pempel

LONDRA (Reuters) - L’euro è stabile in area 1,09 dollari all’inizio di una settimana cruciale che vedrà la Commissione Ue avanzare domani la sua proposta sul Recovery fund.

L’idea franco-tedesca di un piano da 500 miliardi di euro basato su sussidi ha spinto la moneta unica sopra quota 1,10 la scorsa settimana, prima che l’arrivo dell’attesa reazione negativa degli stati del nord — contrari all’erogazione di finanziamenti a fondo perduto — lo riportasse sotto tale livello.

Qualsiasi arretramento da parte di Bruxelles riguardo alla proposta originaria di Parigi e Berlino causerebbe, secondo i dealer, un declino dell’euro. La divisa scambia in questo momento circa il 5% sotto ai massimi 2020 di 1,15 dollari toccati all’inizio di marzo.

Intanto il dollaro balla sulla parità, erodendo i guadagni visti nella notte, tra i timori legati alle tensioni Usa-Cina sull’emergenza democratica ad Hong Kong.

I volumi sono sottili con i mercati chiusi oggi a Singapore, in Gran Bretagna e in Usa.

La sterlina resta sulla difensiva dopo che membri del partito del premier britannico Boris Johnson hanno chiesto le dimissioni di un influente consigliere per aver violato il lockdown.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia.

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below