May 25, 2020 / 10:00 AM / 2 months ago

Borse Europa in rialzo su speranze ripresa, balza Bayer

Palco vuoto sotto alla tabella che indica l'andamento dell'indice tedesco DAX durante una sessione di trading nella sede della Borsa di Francoforte a Francoforte, Germania, 13 marzo 2020. REUTERS/Kai Pfaffenbach

(Reuters) - I titoli europei sono positivi con scambi sottili, grazie all’ottimismo sulla fine del lockdown in vari Paesi e su segnali di un maggiore stimolo in arrivo per l’economia della zona euro, fortemente colpita dal coronavirus.

L’indice azionario della zona euro guadagna l’1,35%, con lo STOXX 600 pan-europeo in aumento dello 0,87% e il DAX tedesco dell’1,78%. I volumi sono sottili a causa della chiusura per festività delle piazze britannica, Usa e alcune asiatiche.

La tedesca Bayer Ag fornisce la spinta maggiore, guadagnando il 7,35%, dopo aver dichiarato di aver fatto progressi nel patteggiamento per risolvere le azioni legali relative al suo diserbante al glifosato Roundup accusato di causare il cancro.

Il conglomerato multimediale francese Lagardere Sca balza del 12,22% dopo che Bernard Arnault, proprietario del gruppo del lusso LVMH, ha accettato di acquistare una partecipazione nella holding del miliardario Arnaud Lagardere.

“Il tema principale del mercato è che l’economia globale sta riprendendo gradualmente, come delle dighe che si stanno lentamente aprendo”, spiega Sebastien Galy, macro strategist di Nordea Asset Management.

Inoltre, le speranze di ulteriori stimoli stanno aumentando dopo il verbale dell’ultima riunione di politica monetaria della Banca centrale europea, da cui è emerso che la Bce sarebbe pronta ad estendere il Pepp già a giugno, se i dati economici giustificassero tale mossa.

Sul fronte dei titoli, Lufthansa, in trattative con il governo tedesco per un salvataggio da 9 miliardi di euro, scambia in rialzo del 2,46% dopo che un portavoce della compagnia ha annunciato la ripresa dei voli verso 20 destinazioni da metà giugno.

Il gruppo di viaggi Tui Ag balza del 9,8% sui piani di ripresa dei voli verso le principali destinazioni di villeggiatura europee entro la fine di giugno, ha riferito a un giornale tedesco l’amministratore delegato.

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below