May 12, 2020 / 1:17 PM / 3 months ago

Forex, dollaro poco mosso su euro e yen dopo dati inflazione Usa

Monete da una sterlina di fronte a una banconota da 100 dollari, il 18 gennaio 2017. REUTERS / Dado Ruvic / Illustrazione

NEW YORK (Reuters) - Dollaro poco mosso nei confronti di yen ed euro dopo i dati sull’inflazione statunitense, il cui calo era già evidentemente prezzato.

Relativi ad aprile, i dati sui prezzi al consumo hanno mostrato la flessione più ampia dal 2008, zavorrati da un crollo della domanda di carburanti e servizi, tra cui viaggi aerei, a causa del lockdown.

In precedenza il dollaro aveva già perso terreno dopo che l’Oms aveva detto che alcuni trattamenti sembravano limitare la portata o la durata del coronavirus.

Nuovi spunti potrebbero giungere dagli interventi del pomeriggio di alcuni policymaker Fed, che ieri hanno detto che faranno quanto in loro potere per sostenere l’economia pur evitando tassi di interesse negativi.

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below