May 12, 2020 / 10:22 AM / 3 months ago

Forex, dollaro cede parte guadagni realizzati su timori nuovi casi coronavirus

George Washington con una maschera medica stampata su una banconota da un dollaro e diverse banconote in euro, 31 marzo 2020. REUTERS / Dado Ruvic

LONDRA (Reuters) - Il dollaro cede una parte dei guadagni realizzati sulla cautela degli investitori, spinti verso asset rifugio dal timore che una seconda ondata di infezioni da Covid-19 freni la ripresa a livello globale e da nuovi segnali di tensione tra Usa e Cina.

Il fatto che esponenti della Fed ritengano poco probabile tassi di interesse negativi rende più attraente il dollaro e la preoccupazione per i nuovi contagi in Cina, Germania e Corea del Sud spinge la domanda di asset sicuri, segnalano gli analisti.

Contro un paniere di valute, il biglietto verde flette dello 0,1% dopo aver toccato il massimo da due settimane negli scambi asiatici.

L’euro sale dello 0,1% nel cross col dollaro a 1,0815, dopo essere sceso sotto 1,08 per la prima volta da quasi una settimana.

Bene in quanto valuta rifugio anche lo yen. Il biglietto verde flette dello 0,11% nei confronti della divisa giapponese.

Sterlina sotto pressione sull’imponente piano per rimuovere il lockdown in Gran Bretagna.

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below