March 30, 2020 / 11:34 AM / 4 months ago

Bnl, accordo con sindacati per 150 uscite volontarie e 75 assunzioni

Il logo BNL (Gruppo Bnp Paribas) a Napoli. Reuters/Tony Gentile

MILANO (Reuters) - Bnl, gruppo Bnp Paribas, ha raggiunto un accordo con le organizzazioni sindacali per 150 uscite volontarie a fronte di 75 assunzioni.

Le uscite volontarie saranno gestite con Quota 100 e il rapporto tra entrate e uscite è di 1 a 2, in linea con quanto la Fabi ha indicato nei mesi scorsi a tutti i gruppi bancari, si legge in una nota dei sinadacati.

L’accordo è stato siglato lo scorso 4 marzo, dopo l’avvio della procedura sugli esuberi partita il 17 dicembre 2019.

Delle uscite complessive 120 avverranno con la maturazione dei requisiti pensionistici senza il riscatto della laurea e altre 30, invece, con il riscatto della laurea.

La campagna di “adesione” partirà l’1 aprile.

Una parte dei neo assunti andrà a rinforzare la rete delle filiali per alleggerire i carici chi lavoro.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below