March 24, 2020 / 5:45 PM / 2 months ago

Borsa Usa rimbalza su speranze stimolo da 2.000 mld dollari, bene Boeing

(Reuters) - Wall Street rimbalza rispetto ai minimi degli ultimi tre anni toccati nelle passate sedute, sulla speranza che un maggiore stimolo fiscale possa attenuare i danni economici dal coronavirus.

Intorno alle 17,15 italiane, il Dow Jones segna un rialzo dell’8,6%, l’S&P 500 avanza del 7,7%, il Nasdaq Composite guadagna il 6,7%.

Le speranze sono ora appese al passaggio in Senato delle misure di stimolo per 2.000 miliardi di dollari.

Una proposta dei Democratici alla Camera dei rappresentati che prevede un piano di salvataggio riservato a compagnie aeree e investitori del settore per un totale di 40 miliardi di dollari sostiene le azioni di American Airlines, Delta Airlines e United Airlines, con rialzi tra il 15% e il 17%. 

Boeing, un tempo emblema dell’eccellenza manifatturiera americana, scambia in rialzo del 17% dopo che l’amministratore delegato Dave Calhoun ha previsto il ritorno in servizio del 737 MAX per metà anno.

Tuttavia, i trader hanno scarsa fiducia in una ripresa a lungo termine del mercato finanziario almeno fino al raggiungimento del picco del numero di casi del nuovo COVID-19.

I guadagni continuano comunque a Wall Street, con l’indice energetico S&P che avanza del 10%, primo tra gli 11 settori, grazie alla ripresa dei prezzi del petrolio.

Tradotto da Redazione Danzica, in Redazione a Milano Cristina Carlevaro, michela.piersimoni@thomsonreuters.com

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below