March 4, 2020 / 5:39 PM / a month ago

Forex, dollaro rimbalza dopo tonfo per taglio tassi Fed

Il numero uno della Federal Reserve Jerome Powell durante il suo intervento a Washington, 3 marzo 2020. REUTERS/Kevin Lamarque

NEW YORK (Reuters) - Il dollaro sale contro un paniere di valute dopo aver toccato i minimi da otto settimane in seguito al taglio dei tassi da parte della Fed.

Gli investitori sono in attesa di capire quali banche centrali seguiranno la Fed con analoghe decisioni per aiutare l’economia colpita dall’epidemia di coronavirus.

L’indice del dollaro guadagna lo 0,27%.

Anche i dati macro sostengono il biglietto verde. Gli occupati del settore privato a febbraio sono cresciuti oltre le attese, e nello stesso mese l’indice Ism dei servizi è salito a 57,3, massimo da un anno, suggerendo che l’economia non abbia risentito dell’epidemia di coronavirus.

L’euro perde lo 0,35% contro il dollaro.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below