February 18, 2020 / 10:48 AM / a month ago

Germania, morale invesitori crolla, pesano timori coronavirus

Una tabella informativa sul Novel Coronavirus 2019-nCoV presso il centro medico dell'Aeroporto di Francoforte. REUTERS/Ralph Orlowski

BERLINO (Reuters) - Il ‘mood’ degli investitori tedeschi si è deteriorato di gran lunga più del previsto a febbraio complici i timori che l’epidemia di coronavirus scoppiata in Cina possa avere ripercussioni sul commercio a livello globale.

L’istituto di ricerca tedesco Zew ha detto che a febbraio l’indice che elabora si è attestato a 8,7 da 26,7 del mese precedente, a fronte di attese da parte degli economisti per un calo a 21,5.

L’indice sulle condizioni attuali è sceso a -15,7 da -9,5 a fronte di attese per -10.3.

“I temuti effetti negativi del coronavirus sul commercio mondiale hanno provocato un notevole calo dell’indice relativo all’’economic sentiment’ per la Germania”, ha detto il presidente dello Zew, Achim Wambach.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

Sara Rossi, in redazione a Milano Cristina Carlevaro

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below