February 12, 2020 / 3:28 PM / 6 months ago

Ubi, aumento dividendo soddisfacente ma non sufficiente - Genta (Fondazione Crc)

Il logo UBI Banca Popolare Commercio & Industria a Milano. REUTERS/Stefano Rellandini/File Photo

MILANO (Reuters) - L’aumento del dividendo che Ubi proporrà sul bilancio del 2019 rispetto a quello distribuito l’anno precedente è motivo di soddisfazione ma non sufficiente per le attese di rendimento dell’investimento nell’istituto.

Lo ha detto Giandomenico Genta, presidente della Fondazione Cassa di Risparmio di Cuneo, primo azionista di Ubi con il 5,9% circa del capitale e tra i capofila del nuovo patto di consultazione tra gli azionisti dell’istituto, denominato Car, che aggrega circa il 18% del capitale della banca.

“Aver appreso che Ubi ha alzato di un centesimo il dividendo è stato per noi una soddisfazione, ma non è sufficiente per quanto riguarda le nostre aspettative di rendimento”, ha detto Genta nel corso della presentazione del patto.

Genta ha sottolineato che non si tratta di una “critica” ma quanto uno “stimolo a fare di più”.

Lunedì scorso Ubi ha annunciato che proporrà la distribuzione di un dividendo di 0,13 euro per azioni, in crescita dell’8,3% rispetto ai 0,12 euro pagati per l’esercizio 2018.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

Andrea Mandalà; in redazione a Roma Francesca Piscioneri

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below