February 12, 2020 / 9:23 AM / 2 months ago

Forex, dollaro vicino a max 4 mesi su speranza che coronavirus si stabilizzi

Una banconota da 10 dollari statunitensi. REUTERS/Thomas White/Illustration

LONDRA (Reuters) - Il dollaro è vicino ai massimi da quattro mesi sostenuto dalle speranze che il coronavirus abbia rallentato, mentre il dollaro neozelandese sale dopo che la banca centrale ha allontanato la prospettiva di un taglio dei tassi.

All’interno della Cina sono stati confermati 2.015 nuovi casi di contagio di coronavirus, il più basso incremento giornaliero dal 30 gennaio. Consulenti medici cinesi dicono che l’epidemia potrebbe terminare entro aprile.

Contro un paniere di valute il dollaro guadagna lo 0,1% a 98,77, appena sotto il massimo da quattro mesi a 98,95 che aveva toccato nella seduta precedente.

L’epidemia di coronavirus ha colpito l’economia della Cina, la seconda più grande del mondo. Sui mercati valutari le divise di Paesi più orientati all’export, come la corona norvegese e la corona svedese sono maggiormente sotto pressione.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below