February 12, 2020 / 8:53 AM / 6 months ago

Borsa Milano positiva in avvio, bene Ubi, debole Nexi, denaro su industriali

L'ingresso principale della Borsa di Milano. REUTERS/Alessandro Garofalo

MILANO, 12 febbraio (Reuters) - Avvio positivo a Piazza Affari che prosegue il trend rialzista delle ultime sedute, sostenuta come gli altri mercati azionari dalla speranza che la diffusione del coronavirus in Cina sia ormai vicina al suo picco e possa essere risolta entro aprile.

Banche in rialzo. Fra le big Unicredit sale dello 0,32%, Intesa Sp dello 0,54%. Raccolta anche oggi (+0,5%) Pop Sondrio, protagonista ieri di un balzo superiore al 6% dopo che l’avvocato generale della corte Ue ha dato parere favorevole alla riforma del 2015 che impone la trasformazione delle popolari in società per azioni. La mossa darebbe alla banca - l’unica quotata che non si è ancora trasformata in Spa - maggiore flessibilità anche in termini di M&A.

Tonica anche oggi Ubi (+2,3%) dopo la diffusione lunedì dei risultati e in attesa della presentazione del nuovo piano industriale la prossima settimana.

Rimbalza Finecobank (+0,8%) dopo il forte ribasso registrato ieri a seguito dei risultati in linea con le previsioni che hanno deluso le aspettative di alcuni analisti.

Debole Nexi in calo dello 0,8% in attesa dei risultati preliminari 2019 in agenda oggi.

Raccolto anche il comparto industria: Fiat Chrysler e Cnh Industrial salgono rispettivamente dello 0,7% e dell’1,55%.

Atlantia poco mossa, con tendenza negativa sempre in balia dell’ipotesi di revoca delle concessioni autostradali. Il vice ministro dell’Economia, Laura Castelli, ha ribadito a Reuters che il governo non ha intenzione di modificare le nuove regole che facilitano la revoca di una concessione autostradale.

Poco mosso, infine, il settore del lusso incurante dei risultati trimestrali solidi della francese Kering che alla Borsa di Parigi balza di oltre il 3%. Tod’s (+0,78%), Moncler (+0,36%) e Brunello Cucinelli (+0,24%), particolarmente colpiti di recente a causa dei timori legati all’impatto del coronavirus sull’economia.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

Giancarlo Navach, in redazione a Milano Cristina Carlevaro

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below