February 11, 2020 / 10:26 AM / 6 months ago

Borsa elettrica, prezzo medio acquisto energia -7,8% su settimana

Una lampadina del produttore tedesco Osram, 1 settembre 2019. REUTERS / Andreas Gebert

MILANO (Reuters) - Il prezzo medio di acquisto dell’energia alla borsa elettrica nella settimana terminata il 9 febbraio è calato ancora, questa volta con una flessione del 7,8%, rispetto alla settimana precedente, attestandosi a 40,53 euro/MWh.

Lo rende noto il Gestore dei mercati energetici (Gme) in una nota.

Sempre in calo i volumi di energia elettrica scambiati in borsa, pari a 4,5 milioni di MWh (-2,6%). La liquidità torna a scendere, raggiunge il 76,8%.

I prezzi medi di vendita sono variati tra 39,71 euro/MWh del Nord e 46,92 euro/MWh della Sicilia.

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below