February 7, 2020 / 9:24 AM / 6 months ago

Enel non intende vendere quota in Open Fiber - AD a Boersen-Zeitung

Francesco Starace, AD del Gruppo Enel durante una conferenza stampa a Roma. REUTERS/Alessandro Bianchi

FRANCOFORTE (Reuters) - Enel non ha intenzione di vendere la sua quota del 50% in Open Fiber.

Lo ha detto l’AD Francesco Starace al giornale tedesco Boersen-Zeitung.

Telecom Italia sta cercando di fondere le sue attività di fibra ottica con Open Fiber, ma i suoi sforzi di coinvolgere fondi di investimento per aiutare il gruppo tlc ad acquistare la partecipazione di Enel in Open Fiber hanno subito una battuta d’arresto, secondo quanto riferito da alcune fonti lo scorso mese.

Cassa Depositi e Prestiti controlla l’altra metà di Open Fiber.

“Non ci sentiamo sotto pressione per vendere. Siamo molto soddisfatti della nostra partecipazione in Open Fiber e stiamo anche pianificando di investire in reti in fibra ottica in altri paesi, soprattutto in Sud America”, ha detto Starace.

“Vediamo sinergie in questa partecipazione e non abbiamo alcuna intenzione di separarci dalla nostra quota in Open Fiber, il cui valore è cresciuto in modo significativo”.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below