February 4, 2020 / 9:12 AM / 6 months ago

Borsa Shanghai chiude in rialzo, banca centrale placa timori legati al virus

SHANGHAI/HONG KONG (Reuters) - L’azionario cinese ha archiviato la sessione di oggi in rialzo sulle promesse della banca centrale di stabilizzare il mercato, recuperando un po’ di terreno dalle perdite causate dal coronavirus che hanno cancellato quasi 400 miliardi di dollari dal benchmark di Shanghai nella seduta di ieri.

Un uomo cammina accanto al palazzo della Borsa di Shanghai nel distretto finanziario di Pudong. 2020. REUTERS/Aly Song

L’indice Composito di Shanghai ha chiuso in rialzo dell’1,3% a 2.783,29 - il più alto guadagno giornaliero dal 13 dicembre 2019. L’indice delle blue-chip è avanzato del 2,6%, registrando il maggior guadagno giornaliero dall’1 luglio 2019.

Il sottoindice del settore finanziario CSI300, il settore dei beni di consumo di base, l’indice immobiliare e il sottoindice sanitario hanno chiuso con rialzi tra il 2% e il 3%.

La banca centrale cinese ha annunciato oggi che le significative iniezioni di liquidità di questa settimana danno prova della sua determinazione a stabilizzare le aspettative dei mercati finanziari e a ripristinare la fiducia.

“Dopo il calo di ieri aumentano le aspettative per un ulteriore allentamento di politica monetaria, e il che fornisce supporto al mercato delle azioni di categoria A”, osserva Zhou Longgang, analista di Huachuang Securities.

L’indice minore di Shenzhen e l’indice delle start-up ChiNext Composite index hanno chiuso rispettivamente a +1,8% a +4,8%, con gli investitori che sostengono che costi di finanziamento più bassi potrebbero avvantaggiare quelle società il cui sviluppo a lungo termine non sarà influenzato.

Il bilancio delle vittime in Cina è balzato a oltre 420 e il totale dei casi infetti a 20.438. La Cina ha accettato di accogliere nel paese esperti di salute dagli Usa nell’ambito degli sforzi dell’Oms volti a contrastare il virus.

L’impatto dell’epidemia sull’economia cinese sarà di carattere limitato e temporaneo e alla lunga i mercati finanziari del paese torneranno alla normalità, si legge in una nota di ieri pomeriggio nel quotidiano di proprietà dell’istituto centrale.

L’indice di Hong Kong Hang Seng ha chiuso a +1,2% a 26.675,98 punti.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below