February 3, 2020 / 11:48 AM / 6 months ago

Accordo tra Landi Renzo e Snam per impulso a mobilità gas naturale in Italia

Il logo Snam presso gli uffici centrali a San Donato Milanese, vicino Milano. REUTERS/Stefano Rellandini

MILANO (Reuters) - Landi Renzo e Snam4Mobility, controllata Snam e operatore infrastrutturale dei trasporti a gas naturale e biometano, hanno siglato un accordo di collaborazione per dare impulso alla mobilità sostenibile a gas naturale compresso (Cng) in Italia.

L’iniziativa ha l’obiettivo di sensibilizzare gli utenti sui vantaggi ambientali ed economici derivanti dalla mobilità a gas naturale e biometano, spiega una nota.

Landi Renzo realizzerà la conversione a gas naturale dei modelli di automobili individuati con Snam4Mobility come più idonei a dare impulso alla diffusione del Cng nella mobilità.

A oggi sono circa 1 milione le auto alimentate a gas naturale in Italia con oltre 1.380 stazioni di servizio attive. Snam prevede investimenti per 100 milioni di euro al 2023 nella mobilità sostenibile a Cng e gas naturale liquefatto (Lng) e investirà 250 milioni nella realizzazione di nuovi impianti di biometano.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

Gianluca Semeraro, in redazione a Milano Cristina Carlevaro

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below