January 28, 2020 / 2:48 PM / 7 months ago

BC Partners, accordo per acquisire Pasticceria Bindi da famiglia

MILANO (Reuters) - Il fondo di private equity BC Partners ha raggiunto un accordo per acquisire Pasticceria Bindi Spa dalla famiglia proprietaria.

E’ quanto si legge in una nota, che non rende noti i dettagli finanziari del deal.

“BC Partners sosterrà il piano di ulteriore sviluppo della società che prevede una crescita dei ricavi grazie alla continua espansione internazionale, l’ampliamento della gamma di offerta e il lancio di nuovi prodotti di pasticceria, ma anche la crescita per linee esterne consolidando ulteriormente il settore attraverso acquisizioni strategiche in Italia e all’estero”, si legge nella nota.

Il gruppo produttore e distributore di prodotti di pasticceria surgelati in Italia e all’estero ha registrato 140 milioni di euro di ricavi nel 2019.

Secondo una fonte l’Ebitda di Pasticceria Bindi è stato di 20 milioni nel 2018 e “un multiplo ragionevole” a cui potrebbe essere valorizzata la società è intorno a dieci.

L’operazione di BC Partners segue la precedente acquisizione, sempre nel campo del food, di Forno d’Asolo.

BC Partners è stata assistita da Scouting Capital Advisors e PwC per la parte finanziaria. I venditori sono stati assistiti da Fineurop Soditic e EY.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

Francesca Landini, Elisa Anzolin, in redazione a Milano Sabina Suzzi

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below