January 24, 2020 / 9:38 AM / 6 months ago

Borsa Milano parte forte, bene STM e banche, scivola Pirelli

La borsa di Milano. REUTERS/Alessandro Garofalo

MILANO (Reuters) - La borsa di Milano apre in buon rialzo, muovendosi sui massimi. Positiva l’intonazione anche sugli altri mercati europei.

Bancari positivi. Mps rimbalza dell’1,5% dopo il calo del 2,6% ieri. Fra le big Unicredit guadagna l’1,3%, Intesa lo 0,7%.

Balza anche oggi Stm (+1,2%) dopo il +6,3% di ieri in scia ai risultati e alle previsioni. In un’intervista al Sole 24-Ore, il ceo Jean Marc Chery ha detto di attendersi per il 2020 di fare meglio del mercato.

Spunti su Leonardo in salita dell’1,65% dopo che Morgan Stanley ha alzato il prezzo obiettivo a 13,65 euro da 13,30 euro precedente.

Denaro su Atlantia che sale dell’1,7% dopo la conferma, in un’intervista da parte del Ceo Bertazzo, della volontà di negoziare con il governo sulla questione delle concessioni.

Debole Pirelli, in flessione di oltre l’1,3%. Equita cita il nuovo “warning” lanciato ieri da Nokian Tyres “principalmente per questioni specifiche sulla Russia e sui costi per l’espansione, ma genera qualche ulteriore dubbio sulla capacità del settore di mantenere o migliorare i margini operativi”. Il titolo della società finlandese ha aperto in calo di oltre l’8% alla Borsa di Helsinki.

Giancarlo Navach, in redazione a

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below